A Day in the Life: due notizie, un film e un “intruso”

Beatles, Sgt. Pepper's Lonely Hearts Club Band (Parlophone, 1967)

Beatles, Sgt. Pepper’s Lonely Hearts Club Band (Parlophone, 1967)

1967. Stando all’ordine finale, John Lennon parte da una brutta notizia: Tara Browne, pronipote di Edward Cecil Guinness, il famoso magnate della birra, muore in un incidente stradale. Aveva 21 anni, frequentava l’ambiente underground e amava il rock. A 25 avrebbe ereditato un milione di sterline.

Successivamente lo stesso John crea un soliloquio surreale parlando del film che ha da poco finito di girare in Spagna con Richard Lester. La pellicola si intitola How I Won The War ed uscirà il 18 ottobre.

A questo punto entra in scena Paul McCartney con la bozza di un brano diverso e più deciso che viene unito sapientemente a tutto il resto con l’ausilio del produttore George Martin.

Alla fine, sempre rispettando l’ordine, John Lennon prende spunto da una notizia pubblicata il 17 gennaio 1967 sul Daily Mail all’interno della rubrica “Far and Near”: nelle strade di Blackburn, Lancashire, erano state contate quattromila buche da riempire.

Nasce così dunque A Day in the Life, primo brano espressamente scritto per il Sgt. Pepper’s (se si considera che Penny Lane e Strawberry Fields Forever andarono a finire precedentemente all’interno di un 45 giri e When I’m Sixty-Four era stata già composta da tempo). Il brano inizia a prendere forma il 19 gennaio dello stesso anno, il suo titolo provvisorio è In The Life Of, a febbraio è pronto e a giugno si manifesterà come una chiusura più che degna per il Sgt. Pepper’s.

“I read the news today oh boy…”

Beatles – A Day in the Life (AUDIO)

Informazioni su Leonardo Follieri

Collabora con Jam Viaggio Nella Musica e con Paper Street, scrive su Rock Oddity, dal 2007 scrive di musica per testate online/siti/blog, canta e suona la chitarra. Ha frequentato il Master in Giornalismo e Critica Musicale diretto da Ezio Guaitamacchi, è laureato in Giurisprudenza all’Università Cattolica di Milano con tesi in diritto d’autore.
Questa voce è stata pubblicata in Anniversari e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...