Led Zeppelin, 70 anni per Jimmy Page

Jimmy Page

Jimmy Page

Da poco sono stati rimasterizzati e presto verranno ripubblicati i primi tre dischi dei Led Zeppelin e spesso vengono alimentate nuove voci, puntualmente smentite dagli stessi membri superstiti, su una reunion in pianta stabile del gruppo dopo il concerto-evento del 10 dicembre 2007 all’O2 Arena di Londra. I Led Zeppelin sono dunque sempre protagonisti anche si sono sciolti ormai oltre trent’anni fa dopo la morte del batterista John Bonham. E se Robert Plant con la sua voce è stato l’anello di congiunzione ideale tra hard rock ed heavy metal, Jimmy Page lo è stato grazie alla sua chitarra. Per questo motivo oggi è più che doveroso festeggiare i 70 anni di un musicista partito ufficialmente come session man richiestissimo (Who, Donovan, Kinks) e divenuto successivamente punto di forza degli Yardbirds e soprattutto dei Led Zeppelin.

La passione per l’occulto (il suo nome è stato spesso associato ad Aleister Crowley) e le “solite” dipendenze da alcol e droghe sono solo alcuni degli aspetti che ampliano la storia già di per sé leggendaria di un artista fondamentale per il rock.

2 dicembre 2012: Led Zeppelin, Kennedy Center Honors, cerimonia di premiazione a Washington, DC (Foto di Linda Davidson / The Washington Post via Getty Images)

2 dicembre 2012: Led Zeppelin, Kennedy Center Honors, cerimonia di premiazione a Washington, DC (Foto di Linda Davidson / The Washington Post via Getty Images)

Nella Lista dei 100 migliori chitarristi di tutti i tempi stilata da Rolling Stone Jimmy Page è al terzo posto; prima di lui ci sono soltanto Jimi Hendrix ed Eric Clapton. Il musicista è stato ammesso inoltre per ben due volte nella Rock and Roll Hall Of Fame (con Yardbirds e Led Zeppelin) e nel 2012 ha ricevuto dal presidente Usa, Barack Obama, il Kennedy Center Honors insieme a Robert Plant e a John Paul Jones. Il riconoscimento viene assegnato ogni anno ad artisti che hanno fornito un importante contributo alla cultura americana e due anni fa è toccato dunque anche ai Led Zeppelin…

Tanti auguri Jimmy!

Informazioni su Leonardo Follieri

Collabora con Jam Viaggio Nella Musica e con Paper Street, scrive su Rock Oddity, dal 2007 scrive di musica per testate online/siti/blog, canta e suona la chitarra. Ha frequentato il Master in Giornalismo e Critica Musicale diretto da Ezio Guaitamacchi, è laureato in Giurisprudenza all’Università Cattolica di Milano con tesi in diritto d’autore.
Questa voce è stata pubblicata in Anniversari e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Led Zeppelin, 70 anni per Jimmy Page

  1. enzo celano ha detto:

    la sua chitarra ha accompagnato la mia gioventu’

  2. Pazzeschi!!!! Yeeee:-)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...