Quando Linda Ronstadt dominava la classifica americana

Linda Ronstadt in uno scatto di Annie Leibovitz

Linda Ronstadt in uno scatto di Annie Leibovitz

Linda Ronstadt, nata a Tucson, Arizona, è una delle più brave (e belle) interpreti del country-rock al femminile. Dopo tre album con gli Stone Poneys, firma un contratto con la Capitol e debutta come solista alla fine degli anni ’60. Dopo due album all’insegna del più tradizionale country/western, sposa la causa del nascente country-rock con il terzo album omonimo, supportata dagli Eagles.

Con Heart Like A Wheel (Capitol, 1974) aveva già raggiunto la vetta della classifica americana Billboard, con quei deliziosi (ultimi) echi di West Coast,  sorretti da una voce straordinaria e da un’abilità interpretativa di altissimo livello.

La copertina di "Simple Dream" (Asylum, 1977)

La copertina di “Simple Dream” (Asylum, 1977)

Tanto snobbata in Europa, quanto amata in patria, Linda dimostra grande talento con il suo album più bello e riuscito, Simple Dream (Asylum, 1977), “piacione” come sempre (sin dalla copertina) ma ben confezionato e arrangiato.

La scelta delle cover  è più interessante e su tutte spiccano  Tumbling Dice (Rolling Stones) Poor Pitful Me (Warren Zevon) e le due hit che il 19 novembre sono – entrambe – nella TOP 10: It’s So Easy (Buddy Holly/Norman Petty) e Blue Bayou (Roy Orbison/Joe Melson).

Oggi 67enne, Linda Ronstadt è malata di Parkinson e ha abbandonato la musica a causa della malattia. “Mi manca ogni giorno cantare” – ha dichiarato di recente l’artista.

LINDA RONSTADT – “IT’S SO EASY”

Questa voce è stata pubblicata in Anniversari e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...