Wish You Were Here, Sparklehorse feat. Thom Yorke vs Pink Floyd

Pink Floyd

Pink Floyd

Cosa succede se rifai il trucco all’iconica “Wish You Were Here”? La sfida è ardita, il risultato imprevedibile

Nell’ottobre 1998 esce Come Again, compilation della EMI in cui sono presenti diverse cover. Una delle più famose è Wish You Were Here eseguita dagli Sparklehorse con Thom Yorke dei Radiohead alla voce. Il brano entra a far parte anche della colonna sonora di Lords Of Dogtown, film del 2005 diretto da Catherine Hardwicke. Com’è noto, Wish You Were Here dà il titolo al disco dei Pink Floyd pubblicato nel 1975, un lavoro dedicato soprattutto a Syd Barrett, membro fondatore allontanato dalla band nel 1968 per la dipendenza dall’LSD e rimpiazzato da David Gilmour.

Continua qui su JAM online

Mark Linkous Thom Yorke

Mark Linkous (Sparklehorse)                                                        Thom Yorke                 

Informazioni su Leonardo Follieri

Collabora con Jam Viaggio Nella Musica e con Paper Street, scrive su Rock Oddity, dal 2007 scrive di musica per testate online/siti/blog, canta e suona la chitarra. Ha frequentato il Master in Giornalismo e Critica Musicale diretto da Ezio Guaitamacchi, è laureato in Giurisprudenza all’Università Cattolica di Milano con tesi in diritto d’autore.
Questa voce è stata pubblicata in Cover Song e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...