50 anni fa il sogno di Martin Luther King (che ispirò Bob Dylan)

Martin Luther King alla marcia su Washington

Martin Luther King alla marcia su Washington. “I Have A Dream…”

Il 28 agosto 1963 si raduna una folla tra le 200mila e le 300mila persone per ascoltare il leggendario discorso di Martin Luther King.

(cfr. Ezio Guaitamacchi, Rock Files. 500 storie che hanno fatto storia, Arcana Edizioni 2012)

Sono trascorsi esattamente 50 anni da quando il leader del movimento per i diritti civili e per l’integrazione razziale racconta il suo grande sogno di vedere i suoi figli (neri) sedersi allo stesso tavolo dei figli (bianchi) del suo datore di lavoro.

Tra i sostenitori di Martin Luther King c’è anche un ragazzo di 22 anni che è già famoso nel movimento per Blowin’ In The Wind. Nell’occasione suona due pezzi inediti: When The Ship Comes In, accompagnato dalla Regina del folk Joan Baez, e Only A Pawn In Their Game, da solo. I due si uniscono poi a un altro folk singer presente, Len Chandler, per il traditional Keep Your Eyes On The Prize.

Joan Baez e Bob Dylan

Joan Baez e Bob Dylan

Quel medesimo ragazzo 22enne confesserà diversi anni dopo che quando il leader per i diritti civili raccontava il suo sogno, lui non era rimasto semplicemente a guardare. Si era infatti lasciato catturare da quelle parole, tanto che dichiarerà: “Volevo scrivere un grande pezzo. Una canzone con un tema e con versi brevi e concisi in grado di sovrapporsi uno sull’altro, in modo ipnotico. Sapevo esattamente cosa volevo dire e a chi mi stavo rivolgendo. In quei giorni, il movimento per i diritti civili e il folk revival erano una cosa sola”.

Il ragazzo che il 28 agosto 1963 aveva appena 22 anni era Bob Dylan, mentre il pezzo a cui egli stesso si riferisce è The Times They Are A-Changin’

Informazioni su Leonardo Follieri

Collabora con Jam Viaggio Nella Musica e con Paper Street, scrive su Rock Oddity, dal 2007 scrive di musica per testate online/siti/blog, canta e suona la chitarra. Ha frequentato il Master in Giornalismo e Critica Musicale diretto da Ezio Guaitamacchi, è laureato in Giurisprudenza all’Università Cattolica di Milano con tesi in diritto d’autore.
Questa voce è stata pubblicata in Anniversari e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...