Il provino che 45 anni fa cambiò la vita ai Jackson 5

I Jackson 5 nel 1968

I Jackson 5 nel 1968 (Michael Jackson, il più piccolo a destra, non aveva ancora compiuto 10 anni)

Sono cinque fratelli. Vengono da Gary (Indiana). Il loro nome è Jackson 5. Il 23 luglio del 1968 sostengono un provino alla Motown e da lì inizia la loro scalata verso il successo.

Parte nel 1963 l’avventura musicale dei Jackson 5. Jackie, Jermaine, Tito, Marlon e il piccolo Michael si esibiscono dal vivo per la prima volta nel 1965, durante una sfilata di moda nella loro città, Gary (Indiana). Inizialmente tengono anche altri concerti in diversi locali notturni e il loro nome comincia ad avere un peso artistico maggiore quando il 13 agosto 1967 vincono il concorso Amateur Showdown al famoso Apollo Theater di Harlem (Manhattan, New York). I Jackson 5, a ottobre dello stesso anno, firmano poi un contratto con la piccola casa discografica Steeltown, con cui registrano tre singoli di scarso successo, pubblicati tutti nel 1968.

Sarà poi Bobby Taylor della band soul Bobby Taylor & The Vancouvers a credere in loro, dopo averli visti al Regal Theater di Chicago, e a far organizzare un provino con i dirigenti della Motown, Suzanne Depasse e Ralph Seltzer.

Il 23 luglio 1968 (esattamente 45 anni fa) i cinque sostengono l’audizione e, circa 10 ore dopo, le riprese del provino vengono mostrate a “Mr. Motown”, Berry Gordy, il quale il 26 luglio decide di scritturare i cinque (il contratto sarà poi considerato valido solo dall’11 marzo 1969 a seguito di trattative e battaglie legali con la Steeltown).

Funk dei neri e musica bianca si fondono amabilmente nei brani dei Jackson 5. Il gruppo pubblicherà più di venti dischi, compresi live e greatest hits (sempre con la Motown e dal ’76 con la Epic). Il loro leader fino al 1984 sarà Michael Jackson, The King Of Pop

Ci andiamo a riascoltare I Want You Back, primo singolo di successo della band (Motown, 1969):

Informazioni su Leonardo Follieri

Collabora con Jam Viaggio Nella Musica e con Paper Street, scrive su Rock Oddity, dal 2007 scrive di musica per testate online/siti/blog, canta e suona la chitarra. Ha frequentato il Master in Giornalismo e Critica Musicale diretto da Ezio Guaitamacchi, è laureato in Giurisprudenza all’Università Cattolica di Milano con tesi in diritto d’autore.
Questa voce è stata pubblicata in Anniversari e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Il provino che 45 anni fa cambiò la vita ai Jackson 5

  1. Pingback: Jackson 5: “I’ll Be There”… e il successo continua… | Rock Oddity

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...