Pink Floyd 45 anni fa tra le band del primo concerto gratuito a Hyde Park

Locandina del Midsummer High Weekend. I Pink Floyd sono tra le band annunciate.

Locandina del Midsummer High Weekend

29 giugno 1968. Midsummer High Weekend, The Cockpit, Hyde Park. Oggi si tiene il primo concerto gratuito organizzato all’interno del parco. Sono circa le 15 quando iniziano a suonare i Pink Floyd e, sempre oggi, è uscito il loro secondo album, A Saucerful of Secrets. Syd Barrett non è più nella band già da un po’ di tempo. La dipendenza dall’LSD ha preso il sopravvento su di lui. Alla chitarra c’è solo David Gilmour ed è così anche nel primo concerto della giornata. Il secondo avrà luogo stasera a Town Hall, Torquay, Devon. Di spalla ci saranno Phydeaux e Phaze.

Pink Floyd nel 1968. Da sinistra verso destra: Nick Mason, Syd Barrett, Roger Waters e Richard Wright. In basso al centro: David Gilmour

Pink Floyd all’inizio del 1968. Da sinistra verso destra: Nick Mason, Syd Barrett, Roger Waters, Richard Wright. In basso al centro: David Gilmour

In scaletta a Hyde Park ci sono soltanto Let there be More Light, Set The Controls For The Heart Of The Sun, A Saucerful of Secrets e Interstellar Overdrive. Nel corso di tale evento saliranno poi sul palco anche i Tyrannosaurus Rex, Roy Harper e i Jethro Tull.

Sembra che non vi siano testimonianze video di quel set pomeridiano dei Pink Floyd, ma senz’altro ci sono alcune dichiarazioni di John Peel, giornalista e conduttore radiofonico, il quale a proposito di quel live ricorda: “Dico sempre che il miglior concerto all’aperto che mi sia mai capitato di vedere fu quello dei Pink Floyd a Hyde Park. In quell’occasione noleggiai una barca a vela, remai fino in mezzo al Serpentine (lago artificiale che si trova lì nei pressi, ndr) e mi sdraiai ad ascoltare la band: la loro musica allora s’intonava perfettamente all’aria aperta. Fu, sembra assurdo ora, è una di quelle cose per cui verrebbe da dire che quelli erano tempi mentre adesso… In tempi più difficili pare sciocco, ma per me fu un’esperienza mistica. Fantastico. Eseguirono A Saucerful of Secrets e altre canzoni. Sembrava che riempissero l’intera volta celeste e tutto lo spazio attorno. In sintonia perfetta con il movimento dell’acqua, degli alberi e di tutto il resto. Insomma un evento perfetto. Penso che sia stato il più bel concerto che abbia mai visto” (John Peel, Capital Radio) (dal libro di Gleen Povey e Ian Russell, Pink Floyd. Un sogno in Technicolor, Giunti Editore, 2010).

Nel 1968, alcuni mesi prima del live di Hyde Park, i Pink Floyd vennero in Italia per la prima volta e più precisamente suonarono a Roma. Si esibirono infatti il 18 e il 19 aprile al Piper Club (due spettacoli al giorno, uno pomeridiano e l’altro serale) e il 6 maggio al Palazzo dello Sport-EUR nel contesto del Pop Musica Festival. In quest’ultima occasione tornarono al Piper per registrare un video promozionale per la RAI di It would be so nice. Video che ci andiamo a vedere e ad ascoltare qui sotto.

Informazioni su Leonardo Follieri

Collabora con Jam Viaggio Nella Musica e con Paper Street, scrive su Rock Oddity, dal 2007 scrive di musica per testate online/siti/blog, canta e suona la chitarra. Ha frequentato il Master in Giornalismo e Critica Musicale diretto da Ezio Guaitamacchi, è laureato in Giurisprudenza all’Università Cattolica di Milano con tesi in diritto d’autore.
Questa voce è stata pubblicata in Anniversari e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a Pink Floyd 45 anni fa tra le band del primo concerto gratuito a Hyde Park

  1. Pingback: Roger Waters compie 70 anni | Rock Oddity

  2. Pingback: Splendi diamante pazzo | Rock Oddity

  3. Pingback: “Atom Heart Mother”, il primo no.1 dei Pink Floyd | Rock Oddity

  4. Pingback: I Pink Floyd di Meddle | Rock Oddity

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...