Geffen Records: Aerosmith, Nirvana e molti altri…ma prima Donna Summer e John Lennon

Geffen Records - Alcune copertine di album famosi prodotti dall'etichetta. In senso orario a partire da in alto a sinistra: Donna Summer - The Wanderer (1980); John Lennon - Double Fantasy (1980); Nirvana - Nevermind (1991); Aerosmith - Permanent Vacation (1987)

Geffen Records – Alcune copertine di album famosi prodotti dall’etichetta. In senso orario a partire da in alto a sinistra: Donna Summer – The Wanderer (1980); John Lennon – Double Fantasy (1980); Nirvana – Nevermind (1991); Aerosmith – Permanent Vacation (1987)

La nuova etichetta di David Geffen contrattualizza oggi, 19 giugno 1980, la sua prima artista: Donna Summer. La Geffen Records inizia dunque la sua avventura discografica con la regina della dance e con l’album The Wanderer (pubblicato ufficialmente il 20 ottobre 1980).

L’etichetta quello stesso anno riuscirà a produrre Double Fantasy, ultimo lavoro di inediti registrato da John Lennon prima della sua morte (il disco infatti uscirà il 17 novembre 1980 e l’ex Beatles verrà assassinato da Mark David Chapman l’8 dicembre dello stesso anno). Il successo di vendite sarà strepitoso a seguito del tragico evento, anche se ovviamente non ci sarà nulla da celebrare.

Il nome della Geffen sarà poi associato principalmente a quello di band della scena hard rock come Whitesnake, Guns N’ Roses e Aerosmith e ancor di più a quello di gruppi del panorama alternative e grunge come Sonic Youth (da Goo, 1990 a Rather Ripped, 2006) e Nirvana (Nevermind, 1991 e In Utero, 1993). Fra gli altri artisti prodotti dall’etichetta discografica ci saranno: Elton John, Cher, Neil Young, Peter Gabriel, Madonna (solo i due singoli Crazy For You e Gambler) e, in tempi più recenti, Mary J. Blige, Counting Crows, Snoop Dogg, The Game, Blink 182, The Cure ed Ashlee Simpson.

Informazioni su Leonardo Follieri

Collabora con Jam Viaggio Nella Musica e con Paper Street, scrive su Rock Oddity, dal 2007 scrive di musica per testate online/siti/blog, canta e suona la chitarra. Ha frequentato il Master in Giornalismo e Critica Musicale diretto da Ezio Guaitamacchi, è laureato in Giurisprudenza all’Università Cattolica di Milano con tesi in diritto d’autore.
Questa voce è stata pubblicata in Anniversari e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...